INFO - PRENOTAZIONI
 web site: www.okadventure.it > HOME > news
     sponsored by
Sponsor Castoro
Sponsor Lizard

Data inserimento news:
09/01/2017 Nuovo Corso di canoa - kayak 2017 in piscina: Eskimo ed avvicinamento
--/--/---- Settembre,ottobre, novembre e ... discese su canoa canadese, kayak, sup, easy rafting sul Po
La migliore stagione per vivere il fiume Po.

 

 
HOME
News
Chi siamo
Dove siamo - Soggiorno
Attività - Servizi
Club
Fiumi
Foto e video
Links
Carton Rapid Race
Info e prenotazioni
listino prezzi
 

 

NEWS

09/01/2017

Ricominciano il 16 febbraio 2017 le attività in piscina coperta di Eskimo ed avvicinamento alla canoa kayak: Piscina coperta di Rivoli "Bonadies"

movimento eskimo

Comincerà giovedì 16 febbraio 2017, la prima delle 5 serate dedicate corsi e attività di canoa kayak in piscina coperta.
Le attività invernali in piscina sono particolarmante utili ed interessanti per tutti. Si acquista una particolare confidenza con il kayak canoa attraverso una serie di esercizi e giochi che saranno di utilizzo pratico, per tutti i canoisti di tutte le età ed esperienza, nelle uscite al lago mare e fiume.
Il corso è rivolto sia a chi ha già confidenza con la pagaia, ma non ha mai imparato l'eskimo sia a chi non ha mai utilizzato una pagaia.
Le attività libere senza istruttore sono invece il modo di continuare a migliorare il nostro rapporto con la canoa kayak e l'acqua e mantenersi in allenamento in buona compagnia.
Il processo di apprendimento è sempre senza fine... e l'ambiente della piscina coperta, l'acqua calda, la compagnia, ecc, offrono una situazione ideale per imparare e migliorare, ma anche pe divertirsi e stare assieme.
Se poi volete venire solo per nuotare va bene lo stesso...
Per ultimo, non come importanza, mi piace ricordare poi l'importanza del "dopo piscina": per chi vuole e chi può, l'immancabile birra nella vicina birreria per fare quattro chiacchiere e a volte troppo tardi...

eskimo piscina OK Adventure Companyprogramma e condizioni:
Canoa-kayak in piscina coperta - Corsi di Eskimo e di Avvicinamento alla canoa -kayak
Inizio giovedì 16 febbraio 2017  - nuovo ciclo di canoa kayak "indoor".
Orario dalle ore 20,50 alle 21,50 , per un totale di 5 serate,

Piscina coperta di Rivoli "Bonadies"
La piscina si raggiunge comodamente e rapidamente subito all'uscita Rivoli C.so Francia (Gardenia Blu) della tangenziale di Torino e l'entrata si trova a lato del supermercato, da Piazza Palmiro Togliatti, 1.

Attività e costi:
- Corso di avvicinamento al kayak : le condizioni ideali per prendere confidenza con il kayak e con l'acqua. Costo 120.00 € comprensivo di noleggio attrezzatura.
- Corso di eskimo: corso di base per imparare e perfezionare la tecnica per riportare un kayak in assetto normale dopo un ribaltamento.
Costo 120.00 € comprensivo di attrezzatura
- Attività libera con noleggio kayak:
Vengono messi a disposizione kayak e pagaie per attività libere, cioè senza istruttore, per perfezionare l'eskimo, appoggi, ecc. (meglio portarsi la propria pagaia e paraspruzzi).
Costo 80.00 € compresa attrezzatura
- Attività libera con proprio kayak da rodeo:
Attività libera riservata ai possessori di kayak e canoe da rodeo che possono portarli e lasciarli in piscina (ben lavati e puliti). Il kayak per ragioni igieniche va lasciato in piscina per tutta la durata del corso.
Costo 60.00 € attrezzatura esclusa.
- Entrata singola libera
E' possibile, solo previa prenotazione e se vi è disponibilità, l'ingresso singolo alla piscina. .
Costo 20 € senza istruttore

ATTENZIONE: I COSTI POTRANNO SUBIRE VARIAZIONI NEL CASO NON SI RAGGIUNGESSE IL NUMERO MINIMO PER COPRIRE I COSTI DELLA PISCINA.

ISCRIZIONI: attenzione le iscrizioni sono a numero chiuso e si accettano prima possibile solo con il versamento anticipato della quota.
Gaetano tel. 335 628 27 28

torna su


SEMPRE BELLE E VUONE, MA NON PIU' PROPRIO NEWS...


10/10/2015
Settembre, ottobre, novembre e ... discese su canoa canadese, kayak, sup, easy rafting sul Po
La migliore stagione per vivere il fiume Po.

Basta avere l'attrezzatura giusta e l'abbigliamento adeguato, ma questo pensiamo noi.

discesa canoa Po


Canoa aperta, kayak, sup, easy rafting.

Il Po è perfetto in autunno e inverno... la natura, i suio colori, gli abitanti il livello del fiume e non fa troppo caldo.

Forniamo tutto il necessario, oltre all'attrezzatura disponiamo del'abbilgiamento specifico per ogni stagione e temerature. Se fa freddo abbiamo le mute e calzature termiche.

Il programma può essere personalizzato, con colazione, merenda sul fiume, grigliata finale o merenda cinoira/cena in tipico locale della zona.
Sono possibili visite tematiche, alla Rocca di Verrua, siti geologici e fossiliferi, ecc.

Un'escursione alla portata di tutti, in completa sicurezza, per vivere l'esperienza unica di scoprire la bellezza del grande fiume nel tratto che separa le colline del Monferrato dalla pianura, tracciando un confine naturale. Si scenderà lungo il fiume fin sotto la storica Rocca di Verrua Savoia. Il Po è quello delle Colline, ricco di storia e di natura, variegato nelle esperienze di fruizione che offre.

L'iniziativa è nata dalla collaborazione tra Explore Monferrato, OK Adventure Company ed Fondazione Eugenio Piazza Verrua Celeberrima Onlus.
Prenotazioni e informazioni al 335 628 27 28

Da settembre è la stagione ideale, il Po sarà come mai lo avete conosciuto e neanche sognato.
Provate solo a guardare queste foto: non vi sembrerà vero! Eppure si tratta proprio del nostro fiume Po, nel tratto più bello ed interessante di tutto il suo corso che va da Chivasso a Casale Monferrato.
Il tratto complessivo interessato dalle proposte va da Chivasso a Casale Monferrato e rappresenta il più suggestivo esempio di (conservata) naturalità di tutto il fiume Po. E’ il corso spettacolare del grande fiume di pianura che separa le colline (del Torinese e del Monferrato) e la pianura tracciando tra loro un confine naturale.

OK Adventure organizza piccoli viaggi fluviali individuati e selezionati in base agli obiettivi che si intendono raggiungere. Sono tratti di fiume generalmente di impegno giornaliero o volendo collegati insieme e quindi anche su più giorni.
Questa porzione del fiume è dell’intero corso del Po la più bella ed interessante dal punto di vista turistico, paesaggistico, naturalistico, ma anche sportivo.
Sono infatti presenti numerose piccole rapide ed onde (possono facilmente essere evitate) che rendono il percorso oltre che didattico divertente e sportivo.
Sono bellissimi tratti di fiume Po che non presentano pericoli oggettivi e si prestano pertanto a indimenticabili nonchè istruttive gite fluviali.
I mezzi/imbarcazioni che utilizziamo sono diversi in funzione del periodo e dell’utenza. L’utilizzo di battelli pneumatici quali RAFT (gommoni a 6/8 posti) è il modo più semplice e adatto veramente a tutti di effettuare i percorsi. Con i gommoni anche bambini piccolissimi a partire dai 6/7 anni e persone con disabilità possono partecipare ed essere attivi.
Utenti dai 12/14 anni in su possono invece utilizzare in sicurezza canoe aperte e kayak.
Non serve alcuna esperienza precedente, si richiede solo un minimo di capacità sportive e di confidenza con l’acqua.

Inoltre l'elevata naturalita dei tratti e la conseguente presenza di interessante e rara fauna e flora rende particolarmente adatti questi percorsi per iniziative di osservazioni naturalistiche ed ambientali nonchè di "caccia" fotografica.

Per info e prenotazioni:
Gaetano 335 628 27 28











Per info e prenotazioni:
Gaetano 335 628 27 28

 

torna su

sempre buona
Corso per Tecnico Soccorritore Fluviale e Alluvionale

Ok Adventure Company propone Corsi per Tecnico Soccorritore Fluviale e Alluvionale, a titolo di aggiornamento per chi già opera all'interno dell'organizzazione e per tutti gli interessati, un corso di Soccorritore Fluviale e Alluvionale organizzato da Rescue Project per l'area Piemonte.

La scuola Rescue Project opera da anni nel settore della formazione fluviale ed alluvionale, su tutto il territorio Italiano. Ha iniziato il suo operato attraverso la formazione basandosi sugli standard Rescue3, ma nel corso degli anni essi si sono rivelati non adeguati, obsoleti e divergenti rispetto ai bisogni del territorio. Rescue3 infatti non ha riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale e basa il suo operato su standard già esistenti, legati al settore Vigili del fuoco.

Alla luce di questo, la scuola Rescue Project ha elaborato uno standard (attualmente largamente riconosciuto anche a livello istituzionale) aggiornato e condiviso, frutto di implementazione, fusione e ricerca da parte di professionisti del settore fluviale. Lo standard è quindi approvato da Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Soccorso Alpino, Croce Rossa, Federazione Italiana Rafting, Federazione Canoa e Kayak, Associazione Italiana Hydrospeed ( quindi tutta la "parte operativa" nel settore fluviale") e riconosciuto da Federazione Vigili del Fuoco Alto Adige, Federazione Vigili del Fuoco del Trentino, Società Nazionale di Salvamento Genova, UISP, Guardie Zoofile ( quindi il livello "istituzionale"). Per quanto riguarda le manifestazioni sicure legge 81, Rescue Project è abilitata alla certificazione e alla valutazione dei rischi, ed il brevetto Rescue PORoject Tecnico Soccorritore Fluviale 1 è requisito fondamentale per operare come sicurezza in gare. Rescue Project è diventata anche leader nel settore della formazione per gli operatori delle Centrali Idroelettriche, riconosciuta come scuola di formazione da parte di "Dolomiti- Edison energia", "SEL di Bolzano", "Primiero energia", per le quali viene strutturata la formazione ed elaborate le procedure per affrontare il rischio di caduta in acqua, in seguito alla valutazione dei rischi specifici per ogni luogo di lavoro (ai sensi del D.Lgs 81/2008). La scuola è inoltre promotrice di numerosi progetti, ultimo dei quali il progetto denominato "Rescue Project Val di Sole" riconosciuto dalla Comunità della Val di sole attraverso il GAL ( Gruppo di Azione Locale) e dalla Comunità Europea, e il suo progetto Leader per i programmi di sviluppo locale e la formazione di squadre di soccorso specializzate nel settore fluviale ed alluvionale. I corsi Rescue Project sono stati inoltre arricchiti con nozioni di BLS e di primo soccorso, specifici per il soccorso in acqua, nonché dalla figura di un esperto in psicologia dell'emergenza che segue tutto il corso come supporto e come formazione attraverso alcuni moduli sullo stress e la psicologia nel soccorritore. (questa tematica è stata inserita dopo l'alluvione in Veneto che ha riscontrato grossissimi problemi nella gestione dello stress in caso di emergenza prolungata)

La scuola Rescue Project propone quindi gli standard che sono approvati e condivisi a livello nazionale, ma rimane la disponibilità a fornire la formazione secondo quanto previsto da Rescue3 International, con l'attenzione a rendere noto che il tipo di formazione ed i contenuti sono differenti rispetto a quanto previsto dai corsi e dagli standard Rescue Project e dalle conformità con direttive Vigili del Fuoco.

I costi sono (da verificare e aggiornare):

  1. -        Corso per Tecnico Soccorritore fluviale 1 Rescue Project: € 250,00 + IVA riconosciuto a livello nazionale e con linee guide aggiornate e standardizzate vigili del fuoco protezione civile
  2. -        Corso SRT-1 Rescue3: € 330,00 + IVA

Gli interessati devono dare conferma di partecipazione
ENTRO IL GIORNO 8 APRILE
telefonicamente prima al 335 628 27 28 e via mail a okadv@tiscali.it

Per i programmi dettagliati rivolgersi direttamente a Rescue Project

 

torna su

torna su

sempre buona
River SUP: come al solito siamo i primi! Corsi e discese guidate.


Come al solito siamo i primi! La novità di quest'anno è il River SUP, che proponiamo con corsi e discese guidate su fiume e lago.
Il SUP, acronimo di Stand Up Paddle, è un recente mezzo acquatico che stà riscuotendo grande interesse e successo in tutto il mondo in mare e che può essere facilmente utilizzato anche in lago e fiume.
Si tratta di una tavola tipo "surf" su cui è possibile, con l'aiuto di una lunga pagaia a pala singola, mantenere l'equilibrio in posizione eretta per fare surf sulle onde del mare e fiumi ma anche per percorrere in sicurezza e facilità laghi e facili fiumi.
L'utilizzo su torrente il "River Sup" è ovviamente più impegnativo e come per il kayak presuppone la conoscenza e lettura del fiume dell'autosoccorso e della tecnica indispensabile di pagaiata e per mantenere l'equilibrio.
E' quindi un divertente ed entusismante sport, un gioco di equilibrio adatto a tutti gli amanti dell'acqua e ovviamente la possibilità di scoprire ambienti naturali ed unici in modo nuovo e diverso.

torna su

sempre buona
Le attività sul fiume normalmente cominciano dalle feste di Pasqua


Praticamente è già stagione di fiume, fa caldo, un po' di acqua sufficiente corre già su alcuni dei percorsi fluviali che proponiamo e quindi iniziamo con le attività sui fiumi a partire dalle feste di Pasqua..

A Chivasso sarà possibile partecipare ai corsi di kayak sull'Orco, sia in settimana che nei fine settimana.
La base di Cesana Torinese (fraz. Mollieres) invece rimarrà al momento aperta durante i week end ed eventualmente in settimana solo su richiesta, mentre a luglio e agosto, come di consueto, resterà aperta tutti i giorni.
Per tutte le attività è sempre necessaria una prenotazione.
Come sempre, in funzione del livello dei fiumi individueremo tra i tanti fiumi di nostra abituale frequentazione i percorsi idonei che meglio avranno le caratteristiche per una sicura, piacevole e divertente discesa.
Quest'anno non mancheranno le novità: abbiamo nuovi percorsi da proporvi e nuovissime attività...




torna su

sempre buona
Corsi di MTB Freeeride/Downhill - Enduro

La collaborazione con Vittorio Gambirasio che metterà a disposizione la sua esperienza, disponibilità e simpatia per chi intende perfezionare la propria tecnica in MTB finalizzata al Downhill, Freeride, Super Enduro.
Insieme ad OK Adventure Company, a partire da marzo verranno organizzati dei corsi durante i week end a cadenza mensile. Se poi siete già un gruppo di almeno 3 bikers sarà possibile personalizzare il corso in base alle vostre eventuali diverse esigenze.
I corsi si svolgeranno principalmente sui percorsi della Collina Torinese, ma anche sui principali “spot” sedi di gare o Bike Park della Alta Valle Susa.
I corsi sono indirizzati principalmente per chi ha già una buona esperienza maturata in MTB ma anche se intendete avvicinarvi solo ora a queste specialità.
Se non possedete una bici adatta sarà possibile noleggiare la mtb da freeride/enduro e le protezioni necessarie.

Per informazioni ed iscrizioni OK Adventure Company 335 628 27 28

torna su

sempre buona
Autunno/Inverno: siete caldi per discese MTB Freeride?

Adesso che il caldo è finito, l'autunno e l'inverno sono la stagione ideale per la MTB freeride anche non in alta quota e magari anche vicino casa.
In particolare sulla Collina di Torino sono stati individuati e curati una serie di percorsi particolarmente adatti alla discesa "freeride" in mountain bike .
Tuttavia le le zone e gli spot che frequentiamo sono diverse, Canavese, Valle Susa, vicina Francia, Liguria, ecc., su spettacolari tracciati e percorsi adatti alla discesa e che meglio si adattano ad esempio alle condizioni climatiche avverse e del terreno...
Ad esempio, dopo le piogge la Collina di Torino, in particolare, è piuttosto fangosa, un fango colloso non proprio ideale per divertirsi... Oppure quando fa veramente freddo meglio andare dove fa un pochettino più caldo: abbiamo sempre proposte alternative, le migliori

Una partenza sulla Collina di Superga


Il "Calcetano" a Superga


Partenza a Santa Elisabetta

Le discese sono seguite da nostri accompagnatori e se non avete la bici adatta alla discesa e le adeguate protezioni ne abbiamo a noleggio un certo numero "sempre in perfette condizioni" .
Con i nostri furgoni/navetta è possibile fare diverse discese anche solo avendo a disposizione mezza giornata.
E' sempre necessaria la prenotazione in tempo utile, e se formate voi un gruppo sarà possibile personalizzare luogo e programma.

Per info e prenotazioni:

Gaetano 335 628 27 28

torna su

13/09/2011
Fino ad Ottobre!
Ancora tanta buona acqua sui nostri percorsi e tempo buono...

RAFTING - CANORAFT - KAYAK - MTB freeride
Fa ancora caldo e non c’è altro di meglio che la montagna e soprattutto seguire le vie d’acqua in gommone o canoraft, scendere in MTB dalle cime delle montagne.
Significa potersi prendersi una fresca pausa per ricaricarsi e ritrovare l’autentica avventura e il fascino di selvaggio che ancora caratterizzano questi ambienti. E’ questa la grande scoperta di un numero sempre maggiore di appassionati e turisti.
Dalla base di Cesana in Alta Valle Susa, adiacente al confine con la Francia, saranno ancora possibili sicuramente per tutto settembre e fino a tempo da stabilire... discese rafting e canoraft che sono il modo più semplice per scoprire il fascino del fiume e passare una giornata di divertimento assieme ad altri.

Se avete poi scoperto il kayak, magari in vacanza al mare anche solo quest'anno, sappiate che saranno disponibili facili ed affascinanti discese guidate e corsi ancora fino a che il tempo lo consentirà (a volte anche novembre...). Ricordate che vi forniremo, tra l'altro, tutto l'abbigliamento tecnico di protezione termica. Quindi non preoccupatevi del freddo, se mai lo farà...
Sono essenzialmente gite di una giornata, a cui pensiamo tutto noi,sui percorsi che abbiamo selezionato e che sono al momento ancora divertenti e comodi dalle nostre basi.

Per info e prenotazioni:

Gaetano 335 628 27 28
torna su

29/06/2011
MTB -Un Sentiero di Gusto
Il Gigante e la Gallina in alta quota...
Spianata Pramand



discesa del "gesso"

Il buon "Gusto" di mangiare e bere e di fare MTB.
Quest'anno abbiamo trovato una chicca dedicata senz'altro a chi ama la MTB, ma anche obbligatoriamente riservata a chi ama anche fare tardi. Fare tardi per cenare con prodotti tipici in alta quota e poi, per concludere, la discesa in notturna verso valle.
Ovviamente sarà possibile organizzare di giorno con luce "naturale" e le possibilità di discesa saranno veramente "interessanti" per chi ama il ripido, tra le più belle di tutta l'Alta Valle Susa.

Per tutto il periodo che va dal 22 al 30 luglio vi sarà un punto di ristoro 24 ore su 24... in località Pramand, sopra Salbertrand, organizzato grazie al gemellaggio fra alcuni ristoratori di montagna di S.Colombano e Deveys di Salbertrand ed Exilles.
Raggiungere la spianata o pedalando o con un "aiutino" di qualche navetta sarà il nostro primo obbiettivo, per poi cenare con prodotti tipici e dopo due chiacchiere per smaltire... scendere con la mountain bike verso il luogo di ritrovo. Le possibilità dei percorsi di discesa sono diverse e verranno proposte in base all'esperienza ed età dei partecipanti.

Se non verrà nessuno... poco male!
A me l'iniziativa è piaciuta da subito e anche se saremo solo noi di OK Adventure a ritrovarci al Pramand, ad abbuffarci di cose buone e a goderci in santa pace la discesa notturna, sarà senz'altro più che una soddisfazione.

Ecco il Gigante...


Due partecipanti tedeschi

Programma diurno:
dal 22 al 31 luglio

ore 9,30 del mattino: ritrovo alla base di Cesana per chi deve noleggiare mtb e attrezzatura. Ore 11 a Salbertrand per chi ha già l'attrezzatura.
ore 11 - Inizio salite (pedalate o con navetta/furgone).
ore 13 - Pranzo
ore 15 - Inizio discese: "base" adatta a tutti, discesa "freeride" solo per esperti.
Rientro ore 17 circa
Programma serale/notturno:
dal 22 al 31 luglio

ore 19 - di tutte le sere , ritrovo  a Salbertrand... e inizio salite (pedalate o con navetta/furgone)
ore 21 circa - Cena organizzata in alta quota, con prelibatezze locali.
ore 23 circa - Inizio discese - due possibilità di discesa: "base" adatta a tutti, discesa "freeride" solo per esperti.
Rientro ore dopo le 24...
Costi:
- indicativamente 40 € (costo da definirsi meglio in base al numero di persone sulla navetta) - pacchetto che comprende risalita con navetta, cena e discesa guidata.
- 25 € - pacchetto che comprende risalita pedalata, cena e discesa guidata:

noleggi:
Bike MTB freeride + protezioni: 25€
Solo protezioni (casco, ginocchiere, gomitiere): 10 €

Note:
- se la risalita viene fatta in bici e non in furgone è necessario avere esperienza di mtb minima per affronta circa 1000 mt di dislivello positivo in salita
- possibilità di risalita con navetta/furgone (volendo anche di discesa...)
- sono ammessi i ragazzi a partire dai 12 anni
- abbiamo a noleggio bici freeride e protezioni da ragazzo e da adulto.
- necessaria attrezzatura propria (se non noleggiata): mountainbike, casco, ginocchiere, gomitiere, guanti.
- lampada frontale o da manubrio per la discesa. Se non avete provveduto voi... abbiamo la possibilità di fornirvi la lampada frontale (se richiesta in tempo utile) .

Area del bivacco al Pramand

Scalini naturali della discesa del "Biancospino": Marco ottimo allievo.


Il canalone alla "discesa del gesso"

Una delle fantastiche discese zona Pramand: "discesa del gesso"

Per info e prenotazioni:
Gaetano 335 628 27 28

 

torna su

20/05/2011
La Base di Cesana Torinese (fraz. Mollieres)



La base estiva di OK Adventure Company si colloca in Località Pineta di Mollieres - Cesana Torinese, presso il Parco Avventura"Chaberton" , dove potrete trascorrere un'indimenticabile giornata di svago con le diverse possibilità offerte.
Nel Parco, oltre che Base logistica per le attività legate all'acqua viva e ai fiumi, potrete trascorrere un'indimenticabile giornata di svago in compagnia. Sull'ampio e soleggiato piazzale, accanto al parcheggio riservato, sorge un tipico chalet di legno adibito a ricevimento e bar-ristoro, con il dehor, un nuovo spazio indiano con un autentico tepee, lo scivolo e l'altalena e piccolo boulder di arrampicata per bambini ed ovviamente sui percorsi aerei sugli alberi.


Per gli appassionati della mtb o per chi volesse perfezionarsi, inoltre un percorso dedicato alle mountain bike, attrezzato con salti, paraboliche e passerelle in legno. E' possibile seguire le attività organizzate con corsi e discese guidate di mountain bike freeride che comprendono anche il noleggio delle MTB apposite e protezioni per freeride o anche con il noleggio semplici biciclette per facili passeggiate lungo il fiume Dora Riparia.

Per info e prenotazioni Gaetano 335 628 27 28

torna su

OK Adventure Company - domicilio fiscale: via vercelli, 3 - 10036 Settimo Torinese (Italy) - tel. +39 335 628 27 28 - fax +39 011 895 59 76